Un bando rivolto alle imprese per sostenere il mercato del lavoro: partecipa entro il 18 gennaio!

Il bando ha l'obiettivo di promuovere la crescita inclusiva, di rafforzare l'occupabilità e la permanenza in azienda. I percorsi, finanziati dal POR (Programma Operativo Regionale) FSE (Fondo Sociale Europeo) 2014-2020 

sono finalizzati all’inserimento lavorativo di giovani e adulti disoccupati, inclusi tirocinanti, percettori di ammortizzatori sociali e occupati in Cassa Integrazione Straordinaria.

Per l'anno 2021 è prevista l'attivazione del cosidetto Macro Ambito 3, offerta formativa per il mercato del lavoro, di cui alla D.G.R. n. 35-6976 del 01/06/2018 e alla D.G.R. n. 7-2308 del 20/11/2020, che, sulla base delle esigenze delle aziende, offre l'opportunità di riqualificare le proprie competenze professionali, per favorire l’avvicinamento, l'inserimento o reinserimento nel mercato del lavoro all'interno del territorio piemontese. 

Le risorse stanziate per il Macro-ambito 3 ammontano complessivamente a € 5.000.000,00 per l’anno 2021, distribuiti per ambito territoriale. 


Chi ne può beneficiare? 

Il Bando contempla la possibilità di una crescita inclusiva tra aziende e giovani o adulti, disoccupati o non occupati, inclusi tirocinanti, percettori di ammortizzatori sociali e occupati in Cassa Integrazione, attraverso percorsi di durata compresa tra le 40 e le 300 ore, riguardanti molteplici settori, come agricoltura, artigianato, educazione, automotive, commercio, amministrazione, innovazione e tecnologia, management, promozione turistica, ambiente, sicurezza, grafica, a seconda di specifiche esigenze da parte dell'azienda. 


Come partecipare? 

Le imprese interessate possono rivolgersi ad un ente formativo in possesso dei requisiti richiesti, che si occuperà della domanda e della gestione di quanto segue: 

  • Analisi dei fabbisogni aziendali;
  • Co-progettazione del percorso formativo;
  • Erogazione del percorso con docenti qualificati e strumenti e laboratori innovativi;
  • Accompagnamento all’inserimento lavorativo presso la Sua azienda.

 

L’inserimento in azienda può avvenire con:

  • Assunzione con contratto subordinato a T.I. (ivi compresi i contratti di apprendistato e i contratti di somministrazione)
  • Assunzione con contratto subordinato a T.D. (ivi compresi i contratti di somministrazione)
  • Attivazione di contratto di collaborazione coordinata continuativa.

 

Le agenzie e gli enti formativi presentano successivamente i piani formativi attraverso la compilazione dello "Schema di Formulario di candidatura”, che deve essere inviato entro le ore 12.00 del 18/01/2021 tramite PEC. 

Modalità differenti di invio non verranno ritenute valide, pena l'esclusione. 

 

Lo Studio resta a disposizioni per maggiori dettagli a riguardo qualora vi sia interesse alla partecipazione. 

Letto 258 volte

Officina del Business

STUDIO CLARUS per mezzo e con il supporto dell’INCUBATORE D’IMPRESA di CHIE_RETE, è in grado di supportare in tutte le fasi, le idee imprenditoriali e le Startup meritevoli di attrarre interesse.
L’esperienza interdisciplinare che contraddistingue il Team di STUDIO CLARUS, è a disposizione di tutti coloro che hanno la volontà di far decollare le loro idee.

Leggi Tutto

Lavora con noi

STUDIO CLARUS grazie ad un ambiente multidisciplinare, è in grado di offrire uno stage curriculare di indubbio valore; il nostro obiettivo è generare un vero e proprio Training On The Job che costituirà un’occasione di conoscenza diretta delle attività e delle dinamiche tipiche del nostro settore.

Leggi Tutto

Newsletter

Iscriviti

Studio Clarus usa i dati che fornisci al solo scopo di informarti su servizi, novità ed eventi nel rispetto del Regolamento UE 2016/679 “GDPR”.